Natura morta con mela sul piatto Giorgioppi
Natura morta con mela
Giorgioppi
Landschaft Robert Bosisio
Landschaft
Robert Bosisio
Mädchenakt mit Hut Leo Putz
Mädchenakt mit Hut
Leo Putz
Seis Willy Valier
Seis
Willy Valier

Collezione e criteri di qualità

La Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano, ottemperando al proprio regolamento statutario, acquista soprattutto opere artistiche di elevato interesse collettivo. Le acquisizioni si svolgono generalmente su richiesta – e spesso con il contributo economico – di un’istituzione culturale senza scopo di lucro, nell’intento di recuperare opere di pregio realizzate da artisti locali, ma custodite all’estero, o comunque pezzi significativi per una comunità o un ente culturale. Nell’ambito di concorsi per giovani artisti, la Fondazione elargisce inoltre contributi che possono consistere in borse di studio o anche nell’acquisto delle opere premiate.

In ossequio alla tradizione che accomuna le Fondazioni delle Casse di Risparmio italiane, anche la nostra collezione d’arte viene costantemente arricchita con nuove opere e ciò ripropone di continuo il problema di come valutare la loro qualità. Qualità che dipende dal contesto sociale e temporale in cui l’opera è concepita, dalla forma espressiva, dai materiali e dalle tecniche utilizzate, dalla portata comunicativa ed estetica del lavoro finale. Per confrontare e giudicare la qualità di una creazione artistica occorre un esperto, il quale deve non solo conoscere approfonditamente la storia dell’arte e i suoi sviluppi attuali, ma anche avere visto personalmente un cospicuo numero di opere e monumenti, intrattenere contatti con artisti, curatori, critici, galleristi e banditori d’aste, conoscere il mercato nazionale e internazionale, frequentare le fiere di settore e, naturalmente, possedere una spiccata sensibilità per gli oggetti artistici di pregio. Naturalmente un giudizio di qualità non è mai del tutto svincolato dal gusto personale di chi lo esprime. Mentre alcuni apprezzano principalmente il progetto concettuale e il messaggio insito in un’opera d’arte, altri ritengono più importante la sua qualità esecutiva e formale. A seconda del contesto sociale, il concetto di qualità appare dunque condizionato da idee soggettive, da mode e tendenze del momento, dalle preferenze delle élite artistiche locali, nazionali e internazionali.

La nostra Fondazione è un ente privato tra i più importanti nella promozione culturale sul territorio provinciale. Grazie alle risorse finanziarie disponibili e coerentemente con l’attività collezionistica che caratterizza le maggiori aziende e fondazioni bancarie, il suo compito è costituire una collezione d’arte di chiaro valore rappresentativo e renderla accessibile al pubblico attraverso mostre, cataloghi e progetti di digitalizzazione. Per riuscire ad acquistare oggetti di indiscutibile rilevanza artistica, ossia capaci di rispecchiare una società e le sue idee, ritiene essenziale avvalersi in questa missione della consulenza di testimoni privilegiati, quali sono gli esperti d’arte professionali.
 


Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano | Via Talvera 18 | I-39100 Bolzano | Tel. +39 0471 316000 | info@fondazionecassarisparmiobz.it